L’organizzazione spaziale della città

LA STRUTTURA DELLA RENDITA[1]

Teorie e metodi per l'analisi dei sistemi territoriali e urbani

Appunti delle lezioni del corso di Analisi dei sistemi urbani e territoriali C.

Prof. Ferdinando Semboloni

Vediamo ora la formazione del prezzo in un'area urbana in cui abbiamo un mercato al centro. Se si vuole il riferimento reale può essere quello della città medievale nel cui centro esiste un'area chiamata mercato nella quale confluiscono venditori e acquirenti per vendere e comperare beni. Il costo totale del bene viene dato, al solito dalla somma del costo del bene e del costo di trasporto. Questa situazione è rappresentata nella figura 10.5.

\begin{figure}\begin{center}\resizebox {10cm}{!}{\includegraphics*{i31/quadist.eps}}\end{center} \end{figure}

Figura 10.5: Grafico in alto a sinistra: la variazione del prezzo totale in funzione della distanza. In alto a destra: la quantità domandata in funzione del prezzo. In basso a destra: si riporta la quantità domandata. In basso a sinistra: si calcola la quantità in funzione della distanza

Nella figura 10.5 la curva in rosso nel grafico in alto a sinistra rappresenta il costo totale del bene al variare della distanza. Questo costo può essere considerato come il costo della localizzazione. Dato il costo del bene si ricava, come in precedenza, la quantità domanda dalla curva della domanda. Come si vede questa quantità decresce con l'aumentare della distanza.

Data la curva della quantità richiesta in rapporto alla distanza e la curva della offerta si deduce la curva del prezzo in funzione della distanza. (Figura 10.6).

\begin{figure}\begin{center}\resizebox {10cm}{!}{\includegraphics*{i31/prezdist.eps}}\end{center}\end{figure}

Figura 10.6: Grafico in alto a sinistra: la variazione della quantità domandata in funzione della distanza. In alto a destra: il prezzo in funzione della quantità domandata. In basso a destra: si riporta il prezzo. In basso a sinistra: si calcola il prezzo (rendita) in funzione della distanza

Come si vede la curva del prezzo, cioè la rendita decresce con l'aumentare della distanza. Questo decremento è tanto più forte quanto più elevati sono i costi di trasporto.

In questo modo si mette in evidenza la formazione del prezzo della rendita. Vediamo ora il problema da un altro punto di vista e cioè quello del comportamento di una famiglia o di una impresa commerciale nel caso in cui questo prezzo sia dato e al singolo non rimane altro che adattare le proprie esigenze al mercato e alle proprie disponibilità economiche.

NOTE


[1] Tratto da: http://e-prints.unifi.it/archive/00000012/00/node99.html.